Alessandro

Alessandro

Appena sceso dall’aereo a Maputo e non appena salito sul pulmino per arrivare al villaggio di Mafuiane, mi sono reso conto di essere stato improvvisamente sbalzato in un posto totalmente diverso: mettere piede in Africa vuol dire entrare in un mondo altro. Mi sembrava tutto così confuso, così caotico, era tutto diverso, gli odori, i colori, i paesaggi e le persone. Superate le prime difficoltà...
Leggi tutto
Alessandro

Alessandro

Nelle due settimane trascorse in Mozambico abbiamo incontrato molte persone ed ho notato che avevano tutte un punto in comune: nessuna di queste, nonostante le differenze di età, dava la sensazione di essere arrabbiata, preoccupata o triste per la situazione di precarietà in cui viveva. Questo mi ha portato a riflettere su quanto sia diverso il loro modo di vivere il quotidiano, poiché io invece d...
Leggi tutto
Don Gabriele

Don Gabriele

Quando entri in contatto con un altro popolo incontri ricchezze profonde, ma anche tante povertà e molti limiti. Due aspetti mi hanno colpito del Mozambico: la dimensione del tempo ed il ritmo, la danza. Nel villaggio si respira un clima particolare nel rapporto con il tempo; ho sentito un giorno un uomo che diceva: ”Il nostro orologio è la vita”. Queste parole mi hanno colpito perché io per primo...
Leggi tutto
Ester

Ester

Due ruote per andare lontano. Aveva poco più di trent’anni Isaia, un dato anagrafico in sorprendente contrasto con le marcate rughe che già solcavano il suo viso, conferendogli un’espressione mista di saggezza e fatica. Viveva in una delle rare case di mattoni e cemento nel cuore del villaggio: muri imbiancati, ambienti divisi (altro…)
Leggi tutto
Agnese

Agnese

La mia esperienza in Mozambico mi ha cambiata dentro. Sono partita con la voglia di cambiare aria di fare un'esperienza nuova,  completamente diversa. Ero in un momento della mia vita in cui mi sentivo aperta alle novità, non sapevo esattamente a cosa sarei andata incontro, ma ero pronta a scoprirlo giorno per giorno. Avevo sempre sentito parlare d'Africa con le sue contraddizioni, avevo visto anc...
Leggi tutto
Cecilia

Cecilia

Da quando sono diventata mamma per la prima volta, ogni bambino che incontro è come se fosse mio figlio. In Africa si incontrano tanti bellissimi bambini, che ti sorridono, assolutamente indipendenti fin da piccoli, che vivono in case senza pavimento, in strade piene di polvere, che penetra nei loro piccoli polmoni, senza il rispetto delle più elementari norme igieniche, soggetti alle più disparat...
Leggi tutto
Eleonora

Eleonora

Quando ho scelto di visitare l’Africa ho messo subito in valigia la consapevolezza della povertà, della miseria, delle malattie, dell’emarginazione e dell’abbandono della gente che avrei conosciuto. Quando sono partita per il Mozambico ho riempito la mia valigia di desideri, quello di aiutare, di incontrare, ma anche alleviare e amare le persone che avrei trovato. Quando mi sono avvicinata a...
Leggi tutto
Valerio

Valerio

Diario di Viaggio. Roma-Maputo, biglietto di sola andata. L’Africa è lontanissima da noi: e non solo per la distanza. Pensare ai suoi problemi, alle ingiustizie ed alle sofferenze, restando inchiodati alle proprie abitudini, oppure utilizzarla come palestra per oziosi dibattiti fini a se stessi, serve solo a crearsi degli alibi. Anche la religiosità deve fare i conti con l’umanità vera e soffer...
Leggi tutto
Francesco

Francesco

Tornando a casa. In questo secondo viaggio sono successe tante cose, ma non mi sono sorpreso più di tanto, dopotutto anche nella mia prima esperienza ne erano successe parecchie, il che mi ha fatto giungere alla conclusione che se si vuol fare esperienza in missione bisogna prepararsi ad essere investiti da un susseguirsi continuo di eventi, dalle prime luci dell’alba fino a molte ore dopo il t...
Leggi tutto
Marina

Marina

Un angolo di Paradiso... È difficile trasformare in parole ciò che ho provato vivendo 20 giorni in Mozambico. Il Mozambico è un misto di povertà inumana e di realtà strazianti ma nello stesso tempo ricco di sorrisi spontanei e veri. Ho ancora davanti agli occhi tutte le persone che mi hanno accompagnato in questa esperienza. Non è stato semplice, avevo dentro di me tante emozioni e sensazio...
Leggi tutto